11390244_10207050363487161_7622837795280775300_n
Partinico (PA) 16/11/1981

Vivo in provincia di Pavia e sono impiegata nel settore assicurativo da più di dieci anni, ma la mia sincera aspirazione è diventare un’inventastorie professionista.

Scrivo storie da quando ho scoperto l’alfabeto. È stato come ricevere la chiave di un mondo segreto.
Ho pubblicato il mio primo romanzo nel 2011. Un’esperienza allo sbaraglio, senza guida e senza obiettivi precisi.
Il premio Cittadella nel 2012 mi è servito a dare una svolta più matura a questa passione.
Frequento alcuni corsi di scrittura e di lettura critica e sono socia dell’associazione S.E.U. (Scrittori Emergenti Uniti).
Sul mio cammino ci sono quattro romanzi fantasy e un racconto drammatico pubblicati.
Vorrei poter essere considerata un’autrice versatile, capace di emozionare con una storia di fantasia, così come portare a riflettere su tematiche essenziali.
Il mio stile in tre parole: criptico, istintivo, scenografico.
Ho un libro preferito per ogni periodo trascorso della mia vita.
Cominciai a scrivere il mio primo romanzo dopo aver letto I fiumi scendevano a Oriente di Leonard Clark. Tra i miei autori preferiti S. King, T. Brooks, D. Brown, ma ce ne sono molti altri.
Leggo tutto, di tutti. Non ho pregiudizi.
Ad oggi ricopro il ruolo di recensore per il Sole & Luna Blog. Un’occasione per condividere esperienze con altri scrittori esordienti.
Un quarto romanzo, del genere thriller, è attualmente in valutazione, per una eventuale pubblicazione.
 Nel frattempo, mi dedico alla regia dello spettacolo teatrale Pelle di parole, di cui ho scritto la sceneggiatura, sulla base dell’omonimo racconto pubblicato nel 2015.
Da Settembre 2015, ricopro il ruolo di regista e sceneggiatrice, nella compagnia teatrale amatoriale Brave Artists.