La scrittura è disciplina. Camp NanoWriMo.

“An idyllic writer’s retreat, smack-dab in the middle of your crazy life”.

Alla mia vita da genitore, si affianca quella folle della scrittrice, per questa ragione ho l’esigenza di ritirarmi.

In un casolare di montagna, sarebbe l’ideale. Rispecchia la mia idea di quiete. Il mio pensiero creativo ne ha bisogno, per inventare nuove storie. Ma ho la mia vita da genitore e quel genere di fuga non mi è concesso.

Voglio andare in campeggio, ma non posso lasciare da soli i bambini.

Come faccio?

logo-28687d9c6d75fe1f07b7b6edce2bb065

tent-281x300

Campeggio virtuale!

Partecipare è gratis, come per il NanoWriMo di Novembre.

Come funziona?

Una volta iscritti, ogni campeggiatore può scegliere di condividere una cabina ed entrare a far parte di una piccola community, sfruttando l’occasione di condividere pensieri ed esperienze. Per gli amanti della solitudine, nessun  problema. Aggregarsi a una cabina è una scelta facoltativa!

L’obiettivo principale resta quello di scrivere con costanza. Tradotto in numeri: 50.000!

Cinquantamila parole.

Per quanto tempo?

Il campeggio dura trenta giorni. Un mese per terminare un romanzo incompiuto, per iniziarne uno nuovo, o semplicemente per non perdere il ritmo.

Perché la scrittura è disciplina.

E mentre i bambini sono a scuola, disfo la valigia! I miei compagni di cabina mi aspettano.

 

 

 

7 pensieri riguardo “La scrittura è disciplina. Camp NanoWriMo.

  1. Nanowrimo non l’ho mai capito ma forse non ho avuto pazienza. Dopo l’inizio non sono mai riuscito ad andare avanti.
    Ci riprovo con te. Come funziona? Ci si iscrive. Come?
    So di essere petulante ma se i meccanismi non sono chiari mi fermo subito.

    1. Ciao!
      Per prima cosa devi creare un account, collegandoti a questo link http://nanowrimo.org/.
      L’obiettivo, come ho già detto, non è solo scrivere, ma farlo con costanza. Il NaNo serve a fare in modo che tu abbia un obiettivo (es. iniziare la stesura di un romanzo) da raggiungere in un tempo prefissato. Non si vince nulla, è una sfida con te stesso. E 50.000 parole in 30 giorni sono una bella sfida!
      Le sessioni di allenamento (camp) sono due, una ad Aprile e una a Luglio, per arrivare pronti alla “competizione” di Novembre.
      Per affrontare la sfida nel migliore dei modi, è consigliabile lavorare preventivamente sulla struttura del romanzo (Schede dei personaggi, scaletta, sinossi…).
      Una volta registrato, per partecipare alle sessioni, dovrai caricare titolo dell’opera, sinossi, genere e, se vuoi, la copertina del romanzo. E scrivere.
      Se non dovessi riuscire a raggiungere l’obiettivo… potrai sempre riprovarci!
      Spero di esserti stata utile! Se hai dubbi scrivi 🙂
      Grazie per essere passato…

      1. L’account ce l’ho già, perché avevo provato nel passato. Il vero guaio è che dopo avere inserito la prima parte del racconto, non sono mai riuscito andare avanti. O perché qualcosa me lo impediva o perché veniva cancellato il pezzo precedente. Ergo, posso metterci costanza ma se non i schiodo, la pazienza scoppia.
        Grazie per le informazioni

      2. Aspetta… Tutto il lavoro devi riportarlo solo alla fine, quando hai completato le 50.000 o più parole. Non occorre inserire pezzo per pezzo. Puoi aggiornare il contatore giornaliero e godere dei tuoi piccoli traguardi, al raggiungimento della metà percorso, per esempio.
        Quindi, a parte inserire giornalmente il numero di parole scritte, non devi fare molto… a parte scrivere!
        Al termine della sessione, inserisci nel box tutta la tua “fatica” e a quel punto confermi.
        Più chiaro?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.